lunedì 28 dicembre 2015

"Animazione in corsia" al Policlinico "S.Orsola-Malpighi" di Bologna - "Animation in the ward" at Hospital "St.Orsola-Malpighi" in Bologna

Con l'incontro di proiezione del film "Bologna sognata" si è concluso il laboratorio "Animazione in corsia" rivolto ai piccoli pazienti della Chirurgia Pediatrica del Policlinico "S.Orsola-Malpighi" di Bologna.

The presentation's screening of the film "Bologna dreamed" conclude the workshop "Animation in the ward" addressed to young patients of the Pediatric Surgery of the Hospital "St. Orsola-Malpighi" in Bologna.


E' stato pubblicato "Bologna sognata", il film di animazione realizzato dai piccoli pazienti della Chirurgia Pediatrica del Policlinico "S.Orsola-Malpighi" nell'ambito del Progetto "Animazione in corsia" ideato in collaborazione con l'Associazione culturale OTTOmani, all'interno della "Festa della Storia" e di "ConCittadini" (progetti più vasti legati al DiPaST, Centro internazionale di Didattica della Storia e del Patrimonio e all'Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna).


Sviluppando una delle storie realizzate dai bambini ospiti nel Reparto negli ultimi anni e preparando i disegni già realizzati in modo da mettere a disposizione dei bambini un assortimento di sagome animabili in decoupage, gli operatori di OTTOmani hanno condotto un gruppo di piccoli degenti alla costruzione di un cortometraggio che interpreta in modo originale e spettacolare una storia totalmente autoprodotta.
L'attività sarà collegata alle attività promosse dalla Festa Internazionale della Storia organizzata dall'Università di Bologna e parteciperà al progetto “ConCittadini” promosso dell'Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna.


Ecco la notizia pubblicata sul portale del Policlinico "S.Orsola-Malpighi" e su quello della Regione Emilia-Romagna.

"Bologna sognata". Viaggio nella Storia immaginaria di una città fatto dai bambini con il cinema di animazione. Un film di animazione realizzato in corsia dai piccoli degenti del Reparto Chirurgia Pediatrica del Policlinico "Sant'Orsola Malpighi" di Bologna.
"Bologna dreamed". A journey in the imaginary History of a city made by children with animated cinema. An animated film made by young patients on the ward of Pediatric Surgery Department of "St. Orsola Malpighi" Hospital in Bologna (Italy).


Un workshop di cinema di animazione in corsia voluto da: Azienda Ospedaliero Universitaria di Bologna – Policlinico "Sant'Orsola Malpighi", Unità Operativa Chirurgia Pediatrica; Regione Emilia-Romagna – Assemblea legislativa - Progetto "conCittadini 2015/2016"; Istituto Comprensivo n.6 Bologna e Associazione OTTOmani

Insegnante coordinatrice: Professoressa Maura Avagliano
Ideazione e conduzione del laboratorio di cinema di animazione: Katya Rinaldi e Roberto Paganelli per Associazione OTTOmani
Realizzazione: Associazione OTTOmani // ottomanilaboratori@libero.it

venerdì 18 dicembre 2015

Two OTTOmani's short awarded at Sottodiciotto Festival

Due film OTTOmani premiati al Sottodiciotto Film Festival 2015 di Torino!
Two OTTOmani's short awarded at Sottodiciotto Film Festival 2015 in Turin!


Il corto "Memorie. Racconti in movimento" realizzato dagli studenti della classe 3^A della Scuola Secondaria di I grado De Andrè di Bologna (Anno scolastico 2013-2014) ha ricevuto il secondo premio nella categoria "Concorso Nazionale Scuola Secondaria di Primo Grado" con la seguente motivazione: "Per la capacità di leggere una testimonianza straordinaria e di reinterpretarla attraverso un lavoro di documentazione e di animazione. La giuria ha inoltre apprezzato la qualità della realizzazione che ha reso vivo un materiale di archivio."

The short film "Memories. Stories in motion" realized by the students of class 3^A of Secondary School "De Andrè" in Bologna (School Year 2013-2014) received the second prize in the category "National Competition for Secondary Schools" with the following motivation: "For the ability to read an extraordinary witness and reinterpret it through a work of documentation and animation. The jury also appreciated the quality of the realization that made alive an archive material."


Il film "Questa è memoria di sangue e di fuoco" realizzato dalla classe 3^D della Scuola Secondaria di I Grado Gandino di Bologna (Anno scolastico 2014-2015) ha ricevuto una menzione speciale con la seguente motivazione:
"Per la capacità di attualizzare e rendere accattivante un tema tragico e complesso."

The movie "This is the memory of blood and fire" created by the students of class 3^D of Secondary School "Gandino" in Bologna (School Year 2014-2015) received a special mention for the following motivation: "For the ability to make actual and attractive a tragic and complex topic."


Here are all the awarded films and the Jury's motivations // Ecco tutti i film premiati e le motivazioni della Giuria.

Both works are the results of workshops of animated movie coordinated by OTTOmani in contest of the project "PerCorsi di Memoria" created and developed by Roberto Pasquali.
A big thank to all the young authors of the motion pictures, lyrics and interviews, to the Professors Maria Venticelli and Valeria Malferrari and to Roberto Pasquali.


Entrambe i lavori sono i risultati di workshop di cinema di animazione realizzati da OTTOmani nell'ambito del progetto "PerCorsi di Memoria" ideato e sviluppato da Roberto Pasquali.
Un grande ringraziamento a tutti i giovani autori delle immagini animate, delle liriche e delle interviste, alle Professoresse Maria Venticelli e Valeria Malferrari e a Roberto Pasquali.

 

mercoledì 30 settembre 2015

OTTOmani @ Sedicicorto Forlì 2015


OTTOmani is present at Sedicicorto International Film Festival in Forlì presenting one of his workshop's animated films within "School Education Image" focus in Thursday, October 8 at Apollo Cinema in Forlì

OTTOmani è presente al Sedicicorto International Film Festival di Forlì presentando uno dei suoi film animati di laboratorio all'interno del Focus "Scuola Educazione Immagine" di Giovedì 8 Ottobre al Cinema Apollo di Forlì.


The films selected for the screening is "Un paese di sfoglia tirata sottile" made at Primary School "Marconi" in Castelfranco Emilia (Modena) animating shapes, backgrounds and characters made in egg's pasta.
 
Il film selezionato per la visione è "Un paese di sfoglia tirata sottile" realizzato alla Scuola primaria "Marconi" di Castelfranco Emilia (Modena) animando forme, sfondi e personaggi fatti di pasta all'uovo.

In the movie's selection of the focus "School Education Image" is a pleasure to be selected together with the animated films made in the workshops of Claudio Tedaldi and Vanessa Sorrentino.

Nella selezione di film del focus "Scuola Educazione Immagine" è un piacere essere presenti assieme ai film animati realizzati nei laboratori di Claudio Tedaldi e di Vanessa Sorrentino.

Watch the catalog of / Guarda il catalogo del Sedicicorto International Film Festival 2015

lunedì 28 settembre 2015

Laboratori natura, arte e cinema all'Aula didattica Parco Grosso


Fondazione Villa Ghigi insieme ad OTTOmani e a Associazione FarepArte presentano:
 
Laboratori natura arte e cinema per bambini e famiglie Settembre-Novembre 2015 all'Aula didattica Parco Grosso di Bologna.

Programma:

Sabato 26.9 – FOGLIE D'AUTUNNO ore 15-17 Arte e natura con FarepArte
Sabato 3.10 – GUARDARE ATTRAVERSO ore 15-17 Arte e natura con FarepArte
Sabato 10.10 – TOTEM E MAGICHE CREATURE ore 15-17 Natura e cinema di animazione con OTTOmani
Sabato 17.10 – GIOCANDO CON GLI ACQUERELLI ore 15-17 Arte e natura con FarepArte
Sabato 31.10 – NATURE IN TRASFORMAZIONE ore 15-17 Natura e cinema di animazione con OTTOmani
Sabato 7.11 – ALBERING A BASSA QUOTA ore 14-17 Attività nella natura con Fondazione Villa Ghigi
Sabato 14.11 – LANTERNE DI SAN MARTINO ore 15-17 Arte e natura con FarepArte
Sabato 21.11 – ALBERI FOGLIE E FANFALUCCHI ore 14-16 Attività nella natura con Fondazione Villa Ghigi
Sabato 28.11 – L’ARCO DI ROBIN HOOD ore 14-17 Attività nella natura con Fondazione Villa Ghigi


E' necessario prenotarsi scrivendo alla mail auladidatticaparcogrosso@gmail.com 

Venite a scoprire i costi e tutti i dettagli su: auladidatticaparcogrosso.fondazionevillaghigi.it 

Per informazioni:
Fondazione Villa Ghigi 051.3399120 – 3399084
FarepArte 349.3739947 – 333.2948475
OTTOmani: 335.6914868


Ecco il video del laboratorio "L'albero Grosso Grosso" fatto durante la Festa di ri-apertura dell'Aula didattica nel Novembre 2014.

mercoledì 16 settembre 2015

Through the walls / Attraverso i muri

THROUGH THE WALLS - A collection of animated movies on the topics of migration, borders, rights and... Resistance.
ATTRAVERSO I MURI - Una raccolta di film animati sui temi del migrare, dei confini, dei diritti e... sulla Resistenza.

Foto del laboratorio "L'ISOLA CHE C'E'" realizzato da Fixsix con 21 rifugiati politici 
ospiti presso il Centro d'accoglienza "Cooperativa Ippocrate" di Enna

The idea of this collection of films comes from a deep reflection on the importance of telling and reflecting on the dramatic events of the world in the current delicate historical moment and the need to meditate on the function of art in relation to them.
These ideas become an inalienable demand and a duty to which those involved in art and communication can not fail. The animated cinema through different ways of telling and for his expressive potential offers a thousand points of reflection.
Eleonora Lambo – Collettivo Fixsix
 

L’idea di questa raccolta di film nasce da una riflessione profonda sull’importanza di raccontare e di riflettere sulle drammatiche vicende del mondo nel delicato momento storico che stiamo attraversando e dalla necessità di meditare sulla funzione dell’arte rispetto ad esse.
Questi spunti diventano un’esigenza irrinunciabile e un impegno verso il quale chi si occupa di arte e comunicazione non può venir meno. Il cinema d’animazione attraverso diversi modi di raccontare e per le sue possibilità espressive offre mille spunti di riflessione.
Eleonora Lambo – Collettivo Fixsix
 

It is in these times of epic migrations, of sunken boats and refugees on the march, it is precisely now that the fear about “different” and about the "invader" seems to prevail, it is precisely now that makes sense a collection of animated films chosen on the theme of migration, borders, rights and - finally – Resistance.
It is precisely in these times that it is good to start again to think, read and watch while fleeing from banal arguments, sensationalism and superficiality.This is our little collection of films, our contribution to broaden our vision on the phenomenon of migration rediscovering the importance of the human person, the depth of the stories told and the energy of the iconoclastic intellectual provocation.
Roberto Paganelli – Associazione OTTOmani
 

E' in questi tempi di migrazioni epiche, di barche affondate e di profughi in marcia, è proprio oggi che la paura del diverso e dell'invasore sembra prevalere, è proprio adesso che prende senso una raccolta di film di animazione scelti sul tema delle migrazioni, confini, difesa dei diritti e, infine, Resistenza.
E' proprio in questi tempi che è bene ricominciare a pensare, leggere e guardare rifuggendo dalle opinioni di pronto consumo fatte di banalità, sensazionalismo e superficialità.
Questa è la nostra piccola raccolta di film, il nostro contributo per allargare lo sguardo sul migrare ritrovando l'importanza dell'umanità della persona, la profondità delle storie raccontate e l'energia iconoclasta della provocazione intellettuale.
Roberto Paganelli – Associazione OTTOmani

ESTERHAZY 
by Izabela Plucinska (24'46", Germany, 2009)


VOISINS / NEIGHBOURS 
by Norman Mc Laren (8'05", Canada, 1952)


SUI BORDI – DOVE FINISCE IL MARE 
by Francesca Cogni (39', Italy-France, 2013)
Watch the movie on Vimeo



BALANCE 
by Wolfgang y Christoph Lauenstein (7'31", Germany, 1989)


BODY MEMORY 
by Ülo Pikkov (t.o. "Keha mälu", 9'35", Estonia, 2011)


EN ESTADO DE EMIGRAR 
by Mariana Chiesa (5'46", Spain, 2007)
 


GOD ON OUR SIDE 
by Uri Kranot and Michal Pfeffer (7'04", Netherlands , 2005)


THE ROLL CALL 
by Ryszard Czekała, (t.o. "Apel", 7'07", Poland, 1970)


SHE WHO MEASURES 
by Veljko Popović, (6'51", Croatia, 2008)



HOLLOW LAND
by Michelle and Uri Kranot (14', Denmark/France/Canada, 2013)


--- Workshop's animated movies ---


L'ISOLA CHE C'E' 
Film di laboratorio realizzato da Fixsix presso Cooperativa Ippocrate, Enna.
Laboratorio realizzato con 21 rifugiati politici
ospiti presso il Centro d'accoglienza "Cooperativa Ippocrate" di Enna.
 Laboratorio condotto da Eleonora Lambo.


THIS IS MEMORY OF BLOOD AND FIRE 
(t.o. "Questa è memoria di sangue e di fuoco", 3'51", Italy, 2015).
Workshop movie leaded by OTTOmani association.
The women's Resistance interpreted with words and images realized by students
of secondary School "Gandino" in Bologna (Italy).


domenica 13 settembre 2015

PO432 - MUSEO DEL PO


During the months of March, April and May 2015 the OTTOmani realized a workshop of animated movies in Boretto (Reggio Emilia) at  Museum of Po River "PO432" in context of the project "Museum Reloaded" for the enhancement of the small museums in Reggio Emilia province.


Nei mesi di Marzo, Aprile e Maggio 2015 OTTOmani ha realizzato un laboratorio di cinema di animazione a Boretto (Reggio Emilia) presso il Museo del Po "PO432" nel contesto del progetto Museum Reloaded per la valorizzazione dei piccoli Musei della provincia di Reggio Emilia.



A group of students from Secondary School of Boretto coordinated by OTTOmani have made a short film in animation to promote the Museum "PO432" in view of the official inauguration took place on September 6, 2015.

 
Un gruppo di studenti della Scuola secondaria di primo grado di Boretto coordinati da OTTOmani hanno realizzato un cortometraggio in animazione per promozionare il Museo "PO432" in vista dell'inaugurazione ufficiale avvenuta il 6 Settembre 2015.


Watch the Museum PO432 blog

Here's the movie "PO432 Museo del Po"



OTTOMANI VISIT ANIBAR FESTIVAL


This August, for a second time, OTTOmani Association was guest at Anibar Festival in Peja, Kosovo, to lead a workshop in animated film for a group of youngs.




The focus of the OTTOmani's workshop project was to create an original exploration of different places, spaces and paths in the city of Peja in order to realize a video that returns to the audience an image of the city as seen through the sensibility of Peja's young citizens.



The 6th edition of Anibar festival was held in Peja from August 20 to August 26 2015, the OTTOmani's workshop was realized from 21 to 25 August with a group of 20 young. The movie realized by the young animators was screened the last Festival's day during final Ceremony.



Here's the result of OTTOmani's workshop at Anibar Festival 2015: ROLLING AROUND IN PEJA - RROTULLOHEMI NËPËR PEJË



lunedì 29 giugno 2015

Percorsi di Memoria


OTTOmani ha collaborato con Associazione Polo Interculturale Aipi al progetto "PerCorsi di Memoria" realizzando un laboratorio di cinema di animazione alla Scuola secondaria di primo grado "Gandino" di Bologna.


Il progetto "PerCorsi di Memoria" nell'Anno scolastico 2014/2015 è alla sua seconda edizione e vuole stimolare i ragazzi delle Scuole medie a riavvicinarsi allo studio della Storia contemporanea proponendo un approccio concreto e vicino all'esperienza quotidiana degli studenti: conoscere i nomi delle strade che frequentiamo ogni giorno.


Lo studio della storia, anche recente, è spesso per i ragazzi qualcosa di astratto e remoto, lontano dai loro interessi. Il loro orizzonte è sempre più legato ad un presente fatto di immagini e notizie veloci ed effimere. Un eterno presente avulso dal proprio passato e dagli eventi che lo hanno costruito.
Per rendere più concreto e interessante lo studio della storia si è scelto di utilizzare ciò che abbiamo accanto tutti i giorni e a cui non prestiamo attenzione, ovvero i nomi delle strade attorno alla scuola.
Spesso i nomi delle strade si riferiscono ad un luogo o un personaggio del Risorgimento o della prima guerra mondiale, ad un partigiano della Resistenza, un magistrato caduto sotto i colpi del terrorismo o della mafia.
Partire quindi dalla toponomastica per ricordare gli eventi che tanto hanno segnato la storia della città di Bologna.


In questo Anno scolastico il progetto ha sviluppato due percorsi didattici paralleli alla Scuola media “Gandino” di Bologna: un percorso di scrittura poetica e di realizzazione del film animato ed un percorso di mappatura delle strade del Quartiere "Porto" che ha portato allo sviluppo di una mappa ricca di contenuti testuali, video e iconografici pubblicata su GoogleMaps.

Il risultato del laboratorio di scrittura poetica e e di realizzazione del film animato è il cortometraggio "Questa è memoria di sangue e di fuoco", la Resistenza delle donne con le parole e le immagini dei ragazzi della Scuola media “Gandino”.


Gli autori dei testi poetici e delle animazioni sono gli studenti della classe 3^D della Scuola media “Gandino” di Bologna con il coordinamento didattico della Prof.ssa Valeria Malferrari.

L' ideazione e la conduzione laboratorio di scrittura poetica è  di Roberto Pasquali mentre il laboratorio di cinema di animazione è stato condotto da Michela Donini e Roberto Paganelli per Associazione OTTOmani.

Il percorso di mappatura delle strade del Quartiere "Porto" è stato realizzato dagli studenti della classe 3^A della Scuola media “Gandino” di Bologna con il coordinamento didattico della Prof.ssa Stefania Sgrò e la realizzazione di Roberto Pasquali ed ha portato alla pubblicazione dei contenuti della ricerca topografica sviluppando una mappa pubblicata su GoogleMaps.



Vai alla Mappa di Google
 
Il progetto "perCorsi di Memoria" nell'Anno scolastico 2014/2015 è stato finanziato dal Comune di Bologna, Settore Affari Istituzionali e Quartieri, nell'ambito del piano "Cittadinanza attiva" e si è realizzato nei Quartieri Porto e Saragozza.

domenica 21 giugno 2015

OTTOmani at Mo & Friese Film Festival 2015


OTTOmani was in Hamburg (Germany) from 10 to 14 June to realize a Workshop of animated cinema in contest of Mo & Friese Children Short Film Festival.



The workshop - a three days long workshop held in primary school "Louise Schroeder" - was focused on the theme of the festival: "Under water - Unter Wasser".



"Sea Wars", the animated short realized by children during workshop:


The animated short realized during workshop was screened at Festival's Final Ceremony in Zeise Kino, Hamburg, Sunday, June 14 2015 and was presented to the audience by children on stage.



Three movies in Castelfranco Emilia


OTTOmani association has concluded three laboratories of animated cinema at Castelfranco Emilia (Modena - Italy) in primary and high schools within the program of Nonantola Film Festival 2015.
Associazione OTTOmani ha concluso tre laboratori di cinema di animazione nelle Scuole primarie e superiori di Castelfranco Emilia (Modena - Italia) all'interno del Programma del Nonantola Film Festival 2015. 



OTTOmani's workshops were funded by the Municipality of Castelfranco Emilia and were aimed to realize three short movies to be presented to the audience in a session within the program of Nonantola Film Festival.
I laboratori OTTOmani sono stati finanziati dal Comune Castelfranco Emilia ed erano finalizzati alla realizzazione di altrettanti cortometraggi di animazione da presentare al pubblico in una sessione del programma del Nonantola Film Festival. 


The theme of the workshop was "food and territory". The main idea was to explore the element-food rediscovering the identity of the city of Castelfranco through the typical local foods as well as in terms of orientation and discovery of the territory and as an opportunity for cultural exchange between old and new citizens.
Il tema dei laboratori è stato "Cibo e territorio". L'idea portante è stata l'esplorazione dell'elemento-cibo riscoprendo l'identità della città di Castelfranco attraverso la tipicità dei cibi locali come pure in chiave di orientamento e scoperta del territorio e come occasione di scambio interculturale tra vecchi e nuovi cittadini.



The activity involved five classes of Primary schools (Schools "Marconi" and "Don Bosco") and a class of the Higher school "Lazzaro Spallanzani" in Castelfranco Emilia.
L'attività ha coinvolto 5 classi delle Scuole primarie (Scuole "Marconi" e "Don Bosco") e una classe dell'Istituto di istruzione superiore "Lazzaro Spallanzani" di Castelfranco Emilia.


"I sogni nel piatto" - 2^BPC Class of High School "Lazzaro Spallanzani" in Castelfranco Emilia - Classe 2^BPC dell'Istituto di istruzione superiore "Lazzaro Spallanzani" di Castelfranco Emilia.


"Un paese di sfoglia tirata sottile" - 4^A, 4^B, 4^D, 4^E Class of primary School "Marconi" in Castelfranco Emilia - Classi 4^A, 4^B, 4^D, 4^E della Scuola primaria "Marconi" di Castelfranco Emilia.


"I sogni nel tortellino" - 3^A Class of primary School "Don Bosco" in Castelfranco Emilia - Classe 3^A della Scuola primaria "Don Bosco" di Castelfranco Emilia.

Two more workshop's movies were made by students of the Institute of Art "Venturi" in Modena in the context of the same project and led to the creation of a short film and a short animation on the theme of ancient grains developed by "Villa Sorra" Foundation of Castelfranco Emilia.
Due ulteriori film di laboratorio sono stati realizzati dagli studenti dell'istituto d'Arte "Venturi" di Modena nel contesto del medesimo progetto ed ha portato alla realizzazione di un cortometraggio in presa dal vero e un corto in animazione sul tema dei grani antichi sviluppato la Fondazione "Villa Sorra" di Castelfranco Emilia.


The movies were presented May 6, 2015 at "Cinema Nuovo" in Castelfranco Emilia during a session on the program of Nonantola Film Festival in 2015.
I film sono stati presentati il 6 Maggio 2015 al Cinema Nuovo di Castelfranco Emilia durante una sessione dedicata del programma del Nonantola Film Festival 2015.
 





lunedì 16 marzo 2015

Izabela Plucinska workshop in Bologna



OTTOmani in collaboration with Academy of Fine Arts Bologna and Cineteca di Bologna organize a workshop in clay animation leaded by polish animator Izabela Plucinska.


The workshop is scheduled for days 13 and 16 March 2015 at Cineteca di Bologna.



Shorts screening and Izabela Plucinska presentation at Cineteca di Bologna Saturday, March 14, 2015.



Watch "Afternoon" by Izabela Plucinska